Lucca, via libera alla videosorveglianza a Porta S. Pietro

LUCCA - Via libera all'installazione di telecamere di sicurezza nella zona di Porta San Pietro, nel centro storico di Lucca. Il nulla osta sarà dato giovedì prossimo dalla prefetto Giovanna Cagliostro nel corso della riunione del comitato per l'ordine e la sicurezza.

- 2

Il progetto delle telecamere è stato presentato dal Comune di Lucca in accordo con le forze dell’ordine. L’occhio elettronico sorveglierà quindi il territorio con una duplice funzione: da deterrente contro la criminalità ma anche come supporto alle indagini nel caso di reati commessi in zona.

E il progetto del Comune andrà ad integrare quello presentato dalla Fondazione Cassa di Risparmio che prevede l’installazione di altre telecamere sul territorio provinciale.

Da anni ormai la zona di Porta San Pietro a Lucca balza periodicamente agli onori della cronaca, si fa per dire, a causa di episodi violenti, legati spesso al fenomeno dello spaccio di stupefacenti tra giovani e giovanissimi.

L’ultimo episodio si è verificato sabato scorso, l’accoltellamento di un diciassette di origini marocchine nella zona del castello di Porta San Pietro. Fatto che stavolta però sembrerebbe legato ad una contesa per una donna e non alla droga. Ma il discorso cambia poco.

Nelle ore serali e notturne la zona non è sicura perché vi stazionano bande di giovani intenzionate a fare il bello ed il cattivo tempo.

La Questura continua nei servizi mirati di controllo ma non è un fenomeno di facile soluzione. Si spera che l’arrivo delle telecamere possa dare una svolta decisiva.

 

Commenti

2


  1. Ma è inutile il tutto , si le autorità cercano con questi strumenti di coprirsi le spalle ….. ma tanto se lo Stato Italiano non inizia a pretendere rispetto ,,,,, quando sai chi sono i colpevoli , poi comunque se va bene stanno in carcere 24 ore e poi sono fuori ,,,, a cosa serve


    • Non è inutile tutto,inutile è non fare niente ed essere qualuquisti,questo sì che è inutile.Gli sforzi di chi si adopera perchè qualcosa cambi,migliori magari anche se non la risolve rivela però un atteggiamento positivo,al contrario l’inerzia manda un segnale negativo.

Lascia un commento