Primarie Pd, Andreuccetti: “Il partito non puo’ più porre veti”

LUCCA - Sulla questione delle primarie Pd a Lucca c'è un chiarimento del segretario territoriale del Pd Patrizio Andreuccetti. Andreuccetti spiega che con le nuove regole, che valgono per tutta Italia, non esiste più il potere di veto del partito per impedire le primarie.

-

andreuccetti

Per farle, basta invece che uno sfidante raccolga l’appoggio del 30% dei componenti dell’assemblea comunale o il 15% degli iscritti nel comune. “Non c’è quindi il dubbio, primarie si primarie no – conclude Andreuccetti – le primarie si fanno sempre, basta che ci sia un candidato e che questo candidato soddisfi queste condizioni”.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento