Nascondeva la droga nel retto, arrestato dalla polizia

LUCCA - La Squadra Mobile di Lucca, Sezione Antidroga, ha arrestato un cittadino algerino di 36 anni fermato alla stazione ferroviaria dopo una segnalazione. L'uomo nascondeva nel corpo un ovulo contenente circa 11 grammi di eroina, che la polizia ha rinvenuto solo dopo aver annunciato allo straniero che sarebbe stato sottoposto a visita endoscopica.

-

OVULO

L’uomo aveva ricevuto la partita di droga a Prato e poi era salito sul treno diretto a Lucca.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento