In scena “lo scoiattolo in gamba”

LUCCA - Sul palco del Teatro del Giglio è stato allestito lo spettacolo di Eduardo De Filippo "lo scoiattolo in gamba", rappresentazione che ha visto la partecipazione degli studenti delle scuole lucchesi e la regia di Emiliana Paoli.

-

E’ andato in scena venerdì, con replica stasera alle 21:00, l’ultimo frutto di Lucca Junior Opera, progetto che il Giglio dedica al teatro musicale realizzato per e con i ragazzi, che anche quest’anno ha coinvolto oltre centotrenta giovanissimi musicisti, cantori e danzatori. L’appuntamento è con un classico del teatro musicale per bambini, Lo scoiattolo in gamba, favola lirica in un atto di Eduardo De Filippo musicata da Nino Rota, godibilissima storia di uno scoiattolo sdentato che rischia, per troppa ingordigia, di essere decapitato da Re Pappone. L’operina, un nuovo allestimento del Teatro del Giglio, è messa in scena con la regia (e l’adattamento) di Emiliana Paoli, la direzione musicale di Paolo Biancalana e le coreografie di Monica Bocci. Elaborazione grafica e visual design di Emiliana Paoli, su disegni della Classe 5a B del Liceo artistico A. Passaglia di Lucca e di Elisa Tamburini

Impegnati nello spettacolo, insieme agli interpreti dei personaggi della fiaba, i giovani e giovanissimi allievi musicisti e cantori che compongono l’Orchestra e Coro Lucca Junior Opera, tutti provenienti dagli Istituti comprensivi statali Lucca 2 , Lucca 3, Lucca 6, Lucca Centro storico, Porcari, Massa, dal Liceo musicale A. Passaglia e dall’Istituto Superiore di Studi Musicali L. Boccherini. Il Corpo di ballo Lucca Junior Opera è invece formato dagli allievi di Art&Danza Arabesque e Fuoricentro Spazio Danza e Teatro.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento