Ghiviborgo fermato a Ponsacco, ma ancora in lotta per i playoff

CALCIO D - Adesso i playoff sono appesi agli ultimi 90 minuti e il destino mette proprio la Colligiana di fronte ai biancorossi. Partita da dentro o fuori ma i biancorossi hanno il vantaggio della vittoria ottenuta all'andata.

-

 

Nella penultima del campionato di serie D il Ghiviborgo si gioca a Ponsacco una fetta importante di stagione. In 90 minuti le due squadre si giocano l’accesso ai playoff. Prima del fischio d’inizio la società di casa premia Matteo Balleri per le 100 presenze in maglia rossoblù.

Pronti via e dopo un quarto d’ora al prima affondo il Ghiviborgo passa in vantaggio con De Gori, infallibile dal limite dopo uno schema su calcio di punizione. Sembra il preludio ad una partita in discesa per i biancorossi ed invece Il Ponsacco trova quasi subito il pari: calcio di punizione di Menichetti, la difesa del Ghiviborgo si addormenta e Nonni trafigge Fontanelli di testa.

I ragazzi di Fanani non si scompongono e sfiorano il gol del 2-1 al 35’ quando Cirelli alza sopra la traversa una conclusione dalla distanza di Centi.

Nel secondo tempo è il Ponsacco a fare la partita e a sfiorare in più occasioni il vantaggio, ma il Ghiviborgo resiste agli assalti e porta a casa un punto comunque prezioso. Adesso i playoff sono appesi agli ultimi 90 minuti e il destino mette proprio la Colligiana di fronte ai biancorossi. Partita da dentro o fuori ma i biancorossi hanno il vantaggio della vittoria ottenuta all’andata.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento