Le Mura col cuore batte la Reyer Venezia ai supplementari

BASKET A1 DONNE - Gara da cuori forti al Palatagliate. Il Gesam Le Mura la spunta 77-73 su Venezia dopo un tempo supplementare e si porta in vantaggio 1-0 nella serie. Immensa Harmon, 28 punti. Martedì sera gara-due sul campo delle venete. Eventuale bella venerdì prossimo ancora a Lucca.

-

 

1 a 0 e pallone a spicchi al centro. Quante emozioni sabato sera al PalaTagliate, in gara-uno di semifinale playoff. In campo Gesam Gas Lucca e Umana Reyer Venezia, due formazioni tostissime che hanno regalato al meraviglioso pubblico presente 45 minuti di grande spettacolo e tensione. Alla fine, ad esultare, è la formazione biancorossa, dopo una gara di rincorsa nella prima parte, di sorpasso e allungo nel terzo quarto, di equilibrio e sangue freddo nei 15 minuti successivi. Venezia si è dimostrata un osso davvero duro, e si sapeva. La squadra di coach Liberalotto le ha provate tutte, con grinta e determinazione, con triple spezzagambe ed una difesa attenta, arrivando ad un soffio dalla vittoria. “E’ stata una vera gara da playoff, il commento di coach Diamanti a fine gara. Si sono affrontate due squadre che hanno giocato bene. Lucca è stata brava a restare vicina a Venezia all’inizio, nel miglior momento delle lagunari. Poi ha avuto la forza di recuperare, superandole e gestendo il vantaggio al meglio. E come dicevamo il finale è stato caratterizzato da tante situazioni e attimi. La grande ex-Beba Bagnara ha provato a punire Le Mura che però non ha mai mollato conquistando il supplementare ed una vittoria (77-73) giunta al termine di una vera e propria battaglia sportiva. Così come sarà in gara-2 in programma martedì prossimo al PalaTaliercio (ore 20:30): per chiudere la contesa o portare la serie a gara-tre, in questo caso di nuovo a Lucca.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento