Anche Viareggio piange Daniela Dessì

VIAREGGIO - Anche la città di Viareggio è in lutto per la prematura scomparsa del soprano Daniela Dessì, mancata a 59 anni dopo una breve e terribile malattia.

-

DESSI

Questo il ricordo del vicesindaco Rossella Martina: “Daniela era cittadina onoraria di Viareggio, il riconoscimento le era stato dato nel 2010 dal sindaco Luca Lunardini “per la sua assidua partecipazione alle opere messe in scena al Festival Puccini e per l’alto valore artistico indubbiamente apportato che ha contribuito in modo determinante a promuovere la nostra manifestazione in tutto il mondo”. L’abbiamo amata e ammirata tante volte a Torre del Lago, a Fabio e alla famiglia di Daniela le nostre più sincere condoglianze. Se n’è andata una grande artista, la sua voce resterà nella storia della lirica e con noi per sempre.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento