Escursionisti aiutati dal Soccorso Alpino al Monte Freddone

STAZZEMA - La squadra di Querceta del Sast è intervenuta a Stazzema per due escursionisti andati fuori sentiero durante una gita al Monte Freddone.

-

SOCCORSO ALPINO

Finiti in una zona molto impervia ed esposta, hanno chiesto l’intervento dei soccorsi. Il 118 ha allertato il Sast, che ha inviato sul posto gli uomini della Stazione di Querceta. Il Monte Freddone, vicino alla Foce di Fociomboli, è una meta che già in passato è stata teatro di interventi di soccorso alpino, per la presenza di tratti esposti, un misto di rocce instabili e vegetazione che richiedono particolare attenzione.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento