Ora la Lucchese vede il…campionato

CALCIO LEGA PRO - I rossoneri hanno ripreso la preparazione in vista dell'esordio in campionato di domenica prossima contro il Piacenza. Ma quella che è iniziata sarà anche una settimana di presentazioni. Ma il DS Obbedio lavora anche sul mercato alla ricerca degli ultimi colpi. Giovedì (ore 17) ultimo test precampionato contro il Lammari del "Nero" Stefano Fracassi.

-

 

La Lucchese è tornata al lavoro seguendo un calendario standard che la porterà domenica prossima al debutto in campionato: ore 18,30 al Porta Elisa contro il quotato ed ambizioso Piacenza. Tra l’altro ricordiamo che nella prima parte della stagione la squadra di Nanu Galderisi scenderà in campo sempre di domenica. Archiviata così la Coppa Italia, nel gironcino dei rossoneri è passato il Prato, Nolè & C si concentrano sull’abbrivio del campionato che propone una serie di impegni da prendere con le molle. Non a caso ogni riferimento a squadroni del calibro di Alessandria dell’ex-Braglia e Livorno non è affatto casuale. Finora la Lucchese ha sostenuto parecchie amichevoli contro avversari di serie A ma anche al cospetto di interlocutori di categoria inferiore. Un pò alla volta Galderisi sta trovando la quadratura del cerchio che si spera possa chiudersi domenica prossima contro il Piacenza di Arnaldo Franzini. Il Nanu ha le idee chiare e con l’arrivo del laterale destro Florio e le non perfette condizioni fisiche di Martinez, l’undici anti-Piacenza già si profila. Chiaro che si apre una settimana di intenso lavoro e di rfiinitura che vivrà anche di momenti importanti come la presentazione della squadra giovedì sera al Porta Elisa. Intanto il DS Obbedio è ancora la lavoro per gli ultimi giorni di mercato, si chiude a fine mese, L’obiettivo è regalare al tecnico una rosa completa di 22 giocatori in cui ogni titolare, o presunto tale, abbia una logica e buona alternativa,.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento