Le sagre capannoresi si uniscono per l’Amatriciana solidale a Paganico

CAPANNORI - L'appuntamento è per venerdì 9 settembre a partire dalle 19.30, nello spazio della sagra di Paganico con la serata "Un piatto di solidarietà", promossa dai comitati delle sagre, le Misericordie, la Croce Verde di Guamo ed i gruppi di Protezione civile di Capannori.

-

938_0535_01.AVI.Immagine001

Le sagre ed il volontariato di Capannori uniti per aiutare le popolazioni colpite dal terremoto.L’appuntamento è per venerdì 9 settembre a partire dalle 19.30, nello spazio della sagra di Paganico con la serata “Un piatto di solidarietà”, promossa dai comitati delle sagre, le Misericordie, la Croce Verde di Guamo ed i gruppi di Protezione civile di Capannori.Sarà preparato e servito un unico piatto, gli “spaghetti all’amatricana”, specialità e simbolo di Amatrice, uno dei comuni più colpiti dal terremoto. Il prezzo a porzione sarà di 5 euro e l’intero ricavato della serata andrà a sostegno della popolazione colpita dal sisma. Come da tradizione di ogni sagra ci sarà un contributo musicale che sarà curato dall’orchestra “L’eco del Serchio”. Prevista la partecipazione anche di due gruppi musicali giovanili, ‘Age6184’ e ‘Stray Socks’. E’ la prima volta che gli organizzatori delle sagre capannoresi uniscono le forze per promuovere un’iniziativa comune. Anche per questo gli organizzatori si attendono una grande risposta di partecipazione da parte dei cittadini.

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento