Il nuovo Real Forte di Pagliuca demolisce il Ghiviborgo

CALCIO D - Esordio estremamente positivo per Guido Pagliuca sulla panchina del Real Forte Querceta: i versiliesi espugnano il campo del Ghiviborgo 3-1 grazie ad un primo tempo strepitoso.

-

 

Il derby tra Ghiviborgo e Real Forte Querceta è il piatto forte della terza giornata di campionato. Da una parte la squadra di Marmorini reduce da un avvio estremamente positivo, dall’altra il debutto di Guido Pagliuca chiamato in panchina al posto di Maurizio Cerasa dopo le due sconfitte d’avvio.

7 minuti e la partita si sblocca. Calcio di punizione, sulla sfera si presenta Biagini, traiettoria pennellata e 1-0 per il Real Forte. La sfida si accende e pochi istanti dopo il Ghiviborgo conquista un rigore con Angeli. Vezzi si incarica della battuta dagli undici metri, ma Fonsato intuisce e salva il vantaggio.

Al 38′ il raddoppio dei versiliesi: palla con il contagiri di Chianese per Falchini che a tu per tu con Leon non sbaglia. Ma non è finita: contropiede degli ospiti dopo un errore in fase di costruzione del Ghiviborgo e Geraci buca per la terza volta la porta dei padroni di casa. E così si va negli spogliatoi con il Real in vantaggio 3-0.

Partita in pratica chiusa che nel secondo tempo scorre via con il Real che chiude bene gli spazi ad una squadra di Marmorini che prova a mescolare le carte senza successo. Il gol della bandiera lo firma Regis al 39′ del secondo tempo, ma è solo una magra consolazione per il Ghiviborgo che subisce in casa un pesante 3-1. Esulta il Forte Querceta, la cura Pagliuca ha dato già i suoi primi frutti.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.