Scuole, comune di Borgo a Mozzano investe in sicurezza

BORGO A MOZZANO - Nei mesi estivi oltre alle opere di ordinariamanutenzione compiute sulle scuole del territorio, l'amministrazione comunale ha fatto eseguire importanti indagini diagnostiche sulla salute dei solai delle strutture scolastiche.

-

Quello del Comune di Borgo a Mozzano sul fronte dell’edilizia scolastica è un impegno costante. Durante i mesi estivi, oltre alle opere di ordinaria amministrazione compiute sulle scuole del territorio, sono state eseguite importanti indagini diagnostiche sulla salute dei solai delle strutture scolastiche. L’iniziativa è stata resa possibile dal finanziamento arrivato dal Miur, di oltre 14mila euro, e dai 5mila euro messi a disposizione dal Comune di Borgo a Mozzano. A questa spesa vanno ad aggiungersi altri 16mila euro per la messa in sicurezza degli edifici, per un importo complessivo che supera i 30mila euro. L’analisi diagnostica sui solai delle strutture scolastiche si è concentrata sulla ricognizione di eventuali criticità strutturali. ‎L’indagine, condotta da una ditta specializzata, è stata indispensabile perché tali fenomeni, spesso, non sono individuabili ad occhio nudo. Al termine delle analisi, è emerso che gli edifici scolastici di Borgo a Mozzano godono di un generale stato di “buona salute”. Sono state riscontrate modeste criticità nelle scuole primaria e dell’infanzia di Diecimo, nella scuola primaria di Valdottavo, in quelle dell’infanzia e la primaria di Corsagna e nella primaria di Borgo a Mozzano. In tutti questi edifici sono state individuate zone circoscritte in cui l’intonaco è risultato pericoloso, con possibilità di distacco. Per poter risolvere le criticità, è stato necessario demolire e ricostruire le parti pericolose. I lavori, sono iniziati il 30 agosto e saranno ultimati con l’inizio dell’anno scolastico.

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento