Il Barzellettiere di Anffas fa tutto esaurito

LUCCA - Tutto esaurito e due ore e mezzo di risate al teatro Nieri di Ponte a Moriano per la finalissima della terza edizione di "Mi fai sganascià", la gara per barzellettieri organizzata da Anffas Lucca. Più di 350 persone hanno assistito alla sfida tra i 14 agguerritissimi concorrenti, provenienti da tutta la Toscana.

-

 

A conquistare il primo posto è stato l’ambulante livornese Mauro Chetoni, strepitoso per la comicità e la maestria nel raccontare barzellette. Sul secondo gradino del podio è salito Ermanno Volterrani, perito assicurativo di Livorno, mentre il terzo classificato è Guido Franco Montagnani, operaio di San Miniato.

L’arduo compito di stilare la classifica è spettato alla giuria formata per l’occasione dai componenti del “Gruppo storico” e dal giornalista Gianluca Testa, guidati come sempre dal vignettista Alessandro Sesti.

Sul palco anche il comico-pianista Maestro Dick (al secolo Stefano Masini) e tanti ragazzi, operatori e volontari che quotidianamente frequentano i servizi e i centri di Anffas Lucca. Alla loro simpatica (e talvolta commovente) spontaneità è spettato il compito di ricordare a tutti il senso di questa manifestazione: puntare i riflettori sul grande impegno che una parte del mondo del volontariato lucchese dedica alle persone con disabilità.

La finale di “Mi fai sganascia’” è stata ripresa integralmente da NoiTv e sarà trasmessa in prima serata la prossima settimana.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento