Trofeo Jolly Wear, il bilancio è ok. Parla Stefano Del Carlo

CICLISMO - Si è conclusa con un bilancio più che lusinghiero la prima edizione del Trofeo Jolly Wear riservato ai ciclomamtori. oltre 150 corridori al via dell'ultima prova a Porcari. Il bilancio e la soddisfazione dell'organizzatore Stefano Del Carlo. Ghiotte novità per il 2017.

-

 

Anche la quinta ed ultima prova dello Challenge Jolly Wear riservato ai cicloamatori non ha deluso le attese con la vittoria allo sprint di Poccianti su un certo, e scusate se è poco, Raimondas Rumsas. Ciò a conferma della bontà della corsa anche dal punto di vista tecnico. La prima edizione è’ andata così in archivio con un bilancio davvero lusinghiero. Basti pensare che al via della Porcari BIke si sono presentati oltre 150 corridori. Un successone. Tutto questo per la soddisfazione di Stefano Del Carlo che ha ideato, voluto ed anche sponsorizzato l’evento. Talvolta schierandosi anche al via da buon cicloamatore delle varie prove. Le idee per il futuro e per il 2017 sono già molto chiare.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento