Addio ai pini di viale Cadorna; arriva la pista ciclabile

LUCCA - Addio a pini di viale Cadorna. Da questo lunedì infatti iniziano i lavori per la realizzazione della pista ciclabile ai margini della carreggiata ed il progetto prevede anche l’abbattimento degli alberi, presenti da quasi un secolo.

- 1

I pini saranno sostituiti da altre alberature. La Sovrintendenza ha dato il via libera all’operazione.

Viale Cadorna rimarrà chiuso per una decina di giorni, fino al 29 novembre, dalle 9 alle 17, per consentire i lavori di realizzazione della pista ciclabile.

Il progetto prevede la riduzione dell’ampiezza dei marciapiede, la posa della pista ciclabile e di un’aiuola tra la pista e la strada, dove sarà impiantata la nuova alberatura. “Il progetto di riqualificazione è necessario – ha spiegato l’assessore Celestino Marchini –  visto lo stato attuale del marciapiedi. Inoltre la strada, causa le radici sporgenti dei pini, presenta insidie tali da costringere i ciclisti a stare in mezzo alla carreggiata con i conseguenti pericoli. Infine – conclude l’assessore – negli ultimi tempi si sono intensificate le lamentele dei residenti per la paura di cadute degli altissimi pini, piante che in realtà hanno radici molto superficial”.

Commenti

1


  1. Complimenti vivissimi (e’ ironico, per chi non lo capisse….)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.