Pioggia intensa su Lucca e la Piana, allagamenti e disagi

LUCCA - La pioggia intensa della tarda mattinata ha provocato disagi a Lucca e nella Piana. Nel capoluogo allagamenti in alcune strade dell'immediata periferia. Gli spalti delle mura sono finiti sott'acqua per l'ennesima volta, al baluardo San Paolino e porta San Pietro.

-

Con la particolarità dei rifiuti galleggianti sull’acqua, ultima eredità di Lucca Comics. I maggiori disagi si sono però verificati nella Piana, dove si è abbattuta una vera e propria bomba d’acqua. Allagamenti nella zona di via Pacconi e alla Guerrina a Porcari, luoghi purtroppo dove più volte negli ultimi anni si sono verificati fenomeni del genere. Sempre a Porcari è stato tagliato l’argine del rio Leccio per evitare esondazioni e per circa un’ora è stata chiusa al traffico la via Romana Ovest, impraticabile a causa dell’acqua che aveva invaso la carreggiata.

Forti disagi anche in via Lombarda a Marlia, dove i residenti hanno chiamato le forze dell’ordine perchè la strada a un certo punto si è completamente allagata. Gli abitanti nella zona denunciano il fatto che la strada molto spesso finisce sott’acqua in caso di forti piogge e chiedono provvedimenti al Comune.

Infine, preoccupazione anche a Verciano per il mancato deflusso dei fossi. Il meteo prevede che domani sia un’altra giornata caratterizzata dalla pioggia. Il codice “arancione” emesso dalla Regione per temporali forti è valido fino alla mezzanotte di domenica.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento