Babbo Natale regala un sorriso agli anziani della Pia Casa

LUCCA - Cerimonia particolare con la consegna di panettoni agli anziani della Pia Casa. Un modo di regalare un momento di gioia a persone avanti con gli anni ma più che altro sole e disagiate. La bella iniziativa è dell'ADA, Associazione Disagio Adulti e Anziani.

-

Esiste ancora il bene ? Visto ciò che accade quotidianamente la risposta potrebbe nascere all’insegna di qualche legittimo dubbio. Ma siccome siamo quasi a Natale, e la speranza dev’essere intatta e forte, allora rispondiamo positivamente. Sì, il bene esiste ancora e tavolta non occorre andare molto lontano, chissà dove per trovarlo. Prendete il caso della lodevole iniziativa dell’ADA, Associazione Disagio Adulti e Anziani, che proprio in questi giorni ha consegnato dei panettoni agli anziani della Pia Casa. A farlo, travestito da Babbo Natale, Mario 85enne arzillo volontario dell’associazione. Un gesto semplice ma ricco di significati ben più profondi.

L”ADA si prodiga durante tutto l’arco dell’anno al servizio di persone che si trovano in una fase critica della propria vita dando sollievo ai familiari. L’attività è svolta da volontari con particolare sensibilità sociale maturata nel settore psichiatrico. ed opera di concerto con il Centro Salute Mentale dell’ASL 2 e con i Comuni del territorio di Lucca. Sposiamo appieno il motto dell’Associazione. Basta poco tempo per rendere felice qualcuno meno fortunato di noi. Troviamolo tutti i giorni insieme.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.