Le Mura-Schio, riecco la sfida infinita; la partita delle partite

BASKET A1 DONNE - Grande attesa per il bigmatch della nona giornata in programma domenica (ore 18) al Palatagliate tra Gesam Le Mura e l'imbattuta capolista Famila Schio. Solo due vittorie per Lucca nella storia dei confronti diretti tra biancorosse e vicentine. Turno molto interessante che propone anche gli scontri Ragusa-Napoli e Venezia-S.Martino di Lupari.

-

Per chi suonerà la nona…? E soprattutto Lucca riuscirà a cogliere la terza storica vittoria sul fortissimo e imbattibile, almeno in Italia, Famila Schio ? Nasce sotto queste delicate e importanti prerogative la vigilia del bigmatch della nona di andata del campionato di A1 di basket femminile. Il Gesam Le Mura viene da una striscia di sei vittorie consecutive e finora con l’unico neo della sconfitta (di un solo punto) patita sul campo del forte Napoli. Dall’altra parte, però, c’è un autentico squadrone del calibro dello Schio pluricampione d’Italia di coach Miguel Mendez nelle cui fila militano diverse azzurre e nazionali francesi fortissime quali la Myem e la Yacoubou. Insomma, un interlocutore di grandissimo spessore tecnico e fisico che Crippa & C. dovranno affrontare in modo impeccabile cercando di mettere sul parquet velocità, grinta e aggressività. Se basteranno. Chiaro che il pronostico pende tutto dalla parte delle vicentine che Lucca è riuscita a battere solo in due occasioni in questi anni dove la sfida è stata anche finale-scudetto. Pochi mesi fa non ci fu storia visto che Schio s’impose di misura (57-56) in gara-1 al Palatagliate e chiuse poi il conto nelle due successive partite al PalaCampagnola conquistando l’ennesimo scudetto frutto di un dominio che ormai è una sorta di dittattura cestistica. Per concludere sarà un domenica molto importante. Oltre all’attesissimo match di Lucca, al Palatagliate è atteso il pubblico delle grandi occasioni, si giocano infatti anche Venezia-S.Martino di Lupari e Ragusa-Napoli: il calendario si è divertito a mettere di fronte le prime sei della classe, le migliori del campionato italiano.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.