Terremoto a Reggio Emilia, avvertito anche nella Valle del Serchio

VALLE DEL SERCHIO - Forte scossa di terremoto alle ore 8,21 di 4.0 gradi della scala Richter con epicentro a Castelnuovo nei Monti, sull'Appenninio Emiliano. Il movimento sismico è stato avvertito in modo distinto anche nella Valle del Serchio, sulla Piana e in alcune zone della Versilia.

-

Alle 8.21 del mattino una forte scossa di terremoto e’ stata avvertita in tutta la Garfagnana, la valle del Serchio, la Piana di Lucca e in molte zone della Versilia e della Lunigiana. Il sisma di magnitudo 4.0 secondo i dati dell’ingv ha avuto il suo epicentro a Castelnuovo dei Monti in provincia di Reggio Emilia, a 8 chilometri di profondita’, ma ha coinvolto tutta la dorsale dell’appennino Tosco Emiliano. In redazione abbiamo ricevuto segnalazioni dal Casone di Profecchia a Piazza al Serchio, da Molazzana a Gallicano fino a Lucca e Porcari. A Barga i bambini delle scuole elementari non sono entrati subito in classe ma sono rimasti in cortile per alcuni minuti. Agli istituti superiori gli studenti che avevano gia’ iniziato la giornata scolastica, hanno seguitoi le procedure di sicurezza antisismica e sono scesi all’esterno del plesso. Un terremoto che in provincia di Lucca ha provocato un po’ di apprensione ma nessuna psicosi e fortunatamente nessun danno a cose e persone.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.