I vigili del fuoco celebrano Santa Barbara

LUCCA - Tradizionali celebrazioni per la commemorazione della patrona Santa Barbara, con la messa celebrata dall'Arcivescovo Italo Castellani e la consegna degli attestati al personale che si è distinto durante l'anno.

-

 

La palestra del comando provinciale dei Vigili del Fuoco ha ospitato, come da tradizione, la messa per celebrare la patrona del corpo, Santa Barbara. Presenti tutte le massime autorità civili e militari, e molti familiari del vigili in forze al comando provinciale. In apertura di cerimonia, l’arcivescovo Italo Castellani ha benedetto una statua della Madonna recuperata dalla vecchia sede in centro storico e restaurata dal Comune, che l’ha donata al comando provinciale. La celebrazione della messa è stata accompagnata dal quintetto dei fiati del personale della caserma lucchese, nel cui piazzale esterno sono rimasti in esposizione alcuni dei mezzi impiegati per le operazioni di emergenza. Nessuna esercitazione, come invece previsto negli anni scorsi, perchè, come ribadito nel suo intervento dal comandante Tusa, le migliori dimostrazione dell’opera del personale, è il proprio impegno anche nelle zone colpite dal terremoto in centro Italia.

Al termine della cerimonia sono stati consegnati gli attestati al personale collocato in pensione e alle squadre che si sono maggiormente distinte durante le operazioni di soccorso.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.