La stazione di Piezza, simbolo dell’ultimo viaggio di Pascoli

GALLICANO - Nelle parole di Romano Valentini, il racconto dell'ultimo viaggio in treno dalla Garfagnana di Giovanni Pascoli, che da qua partì per Bologna nel 1912, dove morì pochi mesi dopo. Un luogo ormai abbandonato che sarebbe interessante recuperare.

- 1

 

Questo è il luogo da dove, il 17 febbraio del 1912, Giovanni Pascoli partì in treno alla volta di Bologna per il suo ultimo viaggio, lì infatti il poeta morì il 6 aprile dello stesso anno. Siamo in Piezza una località nel comune di Gallicano nei pressi della fondovalle per Castelnuovo. Abbiamo raccolto il ricordo di quel triste giorno nelle parole di Romano Valentini, che ci ha riportato il racconto di sua mamma che all’epoca aveva 12 anni e che assistette con le sorelle alla partenza di Giovannino. A ricordo di quel giorno, alcuni anni dopo fu posta una lapide a perenne memoria con una dedica speciale scritta da Italo Pierotti che riporta la data della partenza. Oggi l’edificio è praticamente semidistrutto e abbandonato da tempo e sarebbe davvero interessante recuperarlo in memoria dell’ultimo viaggio del grande poeta

Commenti

1


  1. se ci lasciamo influenzare su tutta la nostra storia ci sarebbero tantissime situazioni da rimettere in essere,,,, ma considerando la realtà——- dove le strutture che servono non funzionano , penso che ci si dovrebbe preoccupare di spendere soldi per attività necessarie,,,, io non voglio mancare di rispetto per chi ha nella sua vita memoria di questo piccolo edificio,,,,, ma guardiamoci intorno, viviamo in un italia che fa acqua da tutte le parti,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.