La Lucchese ritrova il Pontedera; all’andata la gara della svolta

CALCIO LEGA PRO - La Lucchese ha ripreso la preparazione con la doppia seduta del mercoledì. Obiettivo presentarsi al meglio domenica prossima (ore 16,30) nella gara interna contro il Pontedera. Una gara infarcita da tanti ex e da una rivalità che si è manifestata in questi ultimi anni con risultati altalenanti. All'andata la Lucchese espugnò 4 a 2 il Mannucci in una gara che segnò la svolta stagionale.

-

Era il 2 ottobre e quel pomeriggio i rossoneri passarono in pochi minuti dall’inferno al paradiso. La doppietta dell’ex-Santini nei primi 20′ sembrava l’ennesimo tonfo dopo un avvio problematico. Ma d’incanto la squadra di Galderisi ribaltò tutto. Due volte Forte e Martinez nel primo tempo e De Feo al quarto d’ora della ripresa conferirono al punteggio le dimensioni di un 4 a 2 che rilanciò appieno morale e classifica della Pantera. Per quanto riguarda invece  lo schieramento che affronterà la squadra di Paolo Indiani, Galderisi deve ridisegnare il centrocampo viste le assenze degli squalificati Bruccini e Mingazzini. Gargiulo dovrebbe affiancare Nolè in mediana e non si può escludere il lancio nell’undici titolare del giovane centravanti Raffini.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento