Menesini: “Sullo smog Regione immobile, Rossi ci restituisca la delega all’ambiente”

LUCCA - I dati resi noti da Legambiente che hanno relegato la Piana di Lucca a 'maglia nera" per l'inquinamento da smog nel 2016, stanno suscitando reazioni da parte dei primi cittadini della lucchesia.

-

Il primo è stato il sindaco di Montecarlo Vittorio Fantozzi, che ha invitato i sindaci della Piana a ritrovarsi quanto prima intorno ad un tavolo permanente, da sciogliere  soltanto a risultato computo.

Adesso interviene anche il sindaco di Capannori e presidente della Provincia Luca Menesini, che invita il presidente della Regione Enrico Rossi a restituire alla Provincia di Lucca la delega sull’ambiente.

La Toscana infatti è la Regione che ha interpretato nel modo più accentratore la legge Delrio e quindi ha tolto alle Province toscane anche competenze che nel resto d’Italia invece sono rimaste più vicine al territorio.

Menesini spiega di aver chiesto più volte alla Regione la convocazione di un tavolo per mettere a punto un nuovo piano contro l’inquinamento da pm10, senza però ottenere risposta.

“A questo punto – conclude Menesini – spero che Rossi valuti seriamente di restituirci la delega in modo da poter lavorare in maniera più incisiva sul fronte dell’inquinamento: il nostro territorio ne ha davvero bisogno”.

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento