66 evasori totali, 56 falsi poveri, 22 illeciti contro la pubblica amministrazione scoperti dalla Finanza

PROVINCIA DI LUCCA - Un anno di duro lavoro contro le frodi fiscali, l'economia sommersa, il gioco illegale, le truffe sui fondi pubblici e molto altro ancora. La Guardia di Finanza della provincia di Lucca ha tracciato il bilancio dell'attività svolta nel 2016.

-

 

Numeri impressionanti, sia dal punto di vista dei controlli e delle operazioni, sia di quello degli illeciti accertati.

Contro l’evasione e le frodi fiscali sono state concluse 287 indagini di polizia giudiziaria, cui si aggiungono 389 interventi, fra verifiche e controlli fiscali. Sono state denunciate 39 persone responsabili di reati fiscali. 2 i casi di evasione fiscale internazionale, 47 casi di evasione immobiliare e 66 evasori totali. Nel complesso sono state sequestrate disponibilità patrimoniali e finanziarie per il recupero delle imposte evas per circa 4 milioni di euro.

Oltre 5.000 interventi condotti nell’ambito del controllo economico del territorio. 4.121 in materia di scontrini e ricevute fiscali con il 29,36% dei quali è risultato irregolare.

Scoperti casi di illegittima percezione o richiesta di finanziamenti pubblici nazionali e comunitari, per oltre 15 milioni di euro di danni erariali accertati e con la denuncia di 10 soggetti. Individuate 5 truffe nel settore previdenziale e al Sistema Sanitario Nazionale per circa 100.000 euro, con la denuncia di 3 soggetti. I controlli sulle cc.dd. “prestazioni sociali agevolate” e in materia di esenzione dal pagamento dei ticket sanitari sono stati 95 con l’individuazione di irregolarità in 57 casi, per un danno complessivo cagionato allo Stato per oltre 25.000 euro. Nel settore dei reati e altri illeciti contro la Pubblica Amministrazione sono stati eseguiti 6 interventi, che hanno portato alla denuncia di 22 soggetti per abuso d’ufficio e peculato.

Nelle indagini svolte nei settori dei reati societari, fallimentari, bancari e finanziari sono stati denunciati 11 soggetti, nonché effettuati sequestri a carico dei responsabili per 2,5 milioni di euro.

Nel corso del 2016 la Guardia di Finanza di Lucca è stata fortemente impegnata nella tutela dei diritti di proprietà e dei consumatori con la denuncia di 55 soggetti e 140.000 prodotti sequestrati.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento