Avvocati penalisti in sciopero

LUCCA - Astensione dalle udienze e dalle attività giudiziarie nel settore penale degli avvocati della camera penale di lucca, in accordo con le camere penali d'Italia, per protestare contro le riforme introdotte dal DDL di riforma del processo penale approvato dal Senato.

-

 

Gli avvocati penalisti del tribunale di Lucca hanno aderito all’astensione dalle udienze e dalle altre attività giudiziarie, indetta dalle camere penali nazionali per esprimere la propria contrarietà al DDL di riforma del processo penale, approvato in Senato con il voto di fiducia posto dal Governo. I penalisti denunciano le modifiche prive di sistematicità adottate dal provvedimento, in special modo per quanto riguarda l’allungamento dei termini di prescrizione e l’adozione delle udienze in teleconferenza dei detenuti per determinate categorie di reato.

 

Per protestare contro questo provvedimento, è stata indetta una manifestazione a Roma il prossimo 23 marzo.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento