Ecco il giovanissimo Kalle Rovanpera; Ucci spiega la nuova Peugeot 208

MOTORI - Kalle Rovanpera, il giovanissimo talento rivelazione finlandese che ha già vinto un campionato nazionale a soli 16 anni, correrà con Peugeot Italia come compagno di squadra di Paolo Andreucci nel CIR, supportato da Pirelli. Il fgilio del mitico Harri debutterà al Ciocco e sarà anche al Sanremo dal 30 marzo al 2 aprile.

-

 

Eccolo, sulle stesse strade che solo pochi giorni fa hanno visto sfrecciare il nove volte campione italiano Paolo Andreucci, di cui del resto sarà il giovanissimo compagno di squadra. E’ il 16enne Kalle Rovanpera figlio di Harri. grande campione finlandese degli anni ’90 che lo segue con affetto paterno ed esperienza straordinaria in questi test in Alta Garfagnana. Rovanpera Junior, capelli biondi e occhi chiari e un afaccia ancora da bambino, ma  si è già messo in evidenza lo scorso anno al Monza Rally Show e anche al Memorial Bettega al Motor Show di Bologna, dove ha sfiorato la vittoria al debutto su una World Rally Car. Ma soprattutto è calato da noi per imparare a correre sull’asfalto e avendo vicino un maestro del calibro di Ucci non potrà che arricchire il proprio bagaglio tecnico. Lo segue da vicino anche il manager italiano Luca Pregliasco. Debutterà nel CIR venerdì sera al 40° rally del Ciocco e poi correrà anche le altre prove con l’unica eccezione del Targa Florio. Manco a dirlo sul suo conto c’è grande attesa. Tra l’altro per via della sua età, il co-pilota Risto Pietilainen guiderà la macchina sui trasferimenti, con Kalle che prenderà il volante solo nelle speciali. Tanta curiosità anche sulla Peugeot 208 R5 di Paolo Andreucci. Il nove volte campione italiano punta ad azzerare il gap che alla fine del 2016 lo separava sia dalla Ford che dalla Skoda. Scopriamo queli sono le principali novità con le quali cercherà di dare l’assalto al decimo titolo tricolore.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento