Viabilità a Capannori, consiglio comunale con i comitati

CAPANNORI - Grande partecipazione di cittadini al consiglio comunale aperto dedicato alla nuova viabilità nel Comune di Capannori in relazione al raddoppio della linea ferroviaria Lucca- Pistoia.

-

Ben sette i comitati o comunque gruppi di cittadini che hanno chiesto di intervenire all’assemblea, provenienti dalle frazioni di Pieve San paoli, Santa Margherita, Tassignano, Capannori e Paganico.

Il più combattivo è sicuramente il comitato “Per una viabilità sostenibile”, che rivendica anche di essere l’unico comitato interpaesano e che si batte contro la realizzazione di un nuovo sottopasso a Tassignano. Il comitato teme che il tunnel possa attirare traffico anche dalle altre zone della Piana.

Nel corso del consiglio il sindaco Menesini ha annunciato le richieste che avanzerà alle ferrovie. “Chiederò – ha detto Menesini – che la realizzazione dei sottopassi cominci dal sottopasso di Pieve San Paolo, dove lo strumento urbanistico è già adeguato;inoltre, Rfi non pensi di cavarsela con solo tre sottopassi. Per gli altri sei passaggi a livello che saranno chiusi vogliamo la ricucitura del territorio con passaggi ciclo-pedonali, in modo che i cittadini si godano i loro paesi; chiediamo inoltre che non venga diviso il paese di Santa Margherita (questione di via delle Volpi)”.

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.