Ritornano gli zoccoli tutti “made in Segromigno”

CAPANNORI - Si chiama "UnaLira" il progetto ideato da un gruppo di giovani imprenditori per rilanciare la tradizione artigianale dello zoccolo di Segromigno.

-

 

Il lancio ufficiale si è tenuto al Polo Tecnologico di Segromigno in Monte dove questa idea è nata e si è sviluppata in un team coordinato da Mirko Paladini.

Per Capannori e il suo Polo Tecnologico si tratta di un’occasione importante come sottolineato dall’assessore all’innovazione Lia Miccichè.

Il comitato ”Piaggiori e noi piaggioresi“ ha allestito una mostra di foto storiche relative alla produzione degli zoccoli nell’area di Segromigno, mentre un artigiano ha mostrato come si svolgono alcuni processi di lavorazione.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento