Scatta l’operazione Parma-Lucchese; i tifosi rossoneri si mobilitano

CALCIO LEGA PRO - La Lucchese ha ripreso la preparazione in vista del doppio confronto con il forte e ambizioso Parma. Sulla carta emiliani nettamente favoriti ma i rossoneri di Lopez hanno dimostrato di avere carattere e grinta. Al Tardini Lopez dovrà probabilmente fare a meno di Mingazzini e ha più di mezza squadra in diffida.

-

Si chiama rivelazione dei playoff e noi la conosciamo ancora meglio come Lucchese. Già, perchè non ci sono dubbi che dopo aver fatto fuori Arezzo e Albinoleffe la squadra rossonera è approdata tra le magnifiche otto che si giocheranno l’unico posto disponibile per la B. Un cartellone di assoluto livello tanto che dando uno sguardo ai nomi delle contendenti vengono davvero i brividi. Dal Parma, che sarà proprio l’avversario dei rossoneri, a Lecce, Alessandria, Livorno, Reggiana, Pordenone e Cosenza. Insomma, un bel parterre de roi, nulla da dire. Forse in pochi pensavano che la squadra di Lopez, che ha fatto davvero un eccellente lavoro, potesse arrivare così lontano. Del resto le tre gare fin qui disputate nella post.-season hanno ribadito la ritrovata solidità della Pantera: 3 reti fatte e come abbiamo visto una sola subìta, quella del barbutissimo Moscardelli nel match di Arezzo.

Intanto, dopo il meritato giovedì di riposo post-Bergamo, la Lucchese ha ripreso la preparazione. All’orizzonte incombe il doppio confronto con il fortissimo Parma e la voglia di ben figurare tentando, perchè no, anche una nuova impresa. Difficile, ma non impossibile. Casomai ci sono dei nodi piuttosto preoccupanti in casa rossonera. Il primo è legato alle condizioni fisiche di Nicola Mingazzini che ha giocato le ultime partite stringendo i denti. Un suo recupero per la gara di mercoledì prossimo al Tardini pare davvero molto difficile. E poi i cartellini gialli che in questa fase pesano come macigni. Al secondo si va in squalifica e nella Lucchese c’è più di mezza squadra in diffida. Tutto ciò nell’ottica e nella realtà di una rosa piuttosto scarna e con pochi ricambi.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.