Sole, natura e prelibatezze; una “Porcari Corre” da tutto esaurito

PORCARI - Anche quest'anno la "Porcari Corre" ha centrato l'obiettivo di regalare una bella giornata ai tanti appassionati che si sono presentati alla partenza di piazza degli Alpini. Alla fine sono stati oltre 7700, decretando il record di presenze degli ultimi anni.

-

Il sole, la natura, i ristori davvero di prima classe. Anche quest’anno la Porcari Corre ha centrato l’obiettivo di regalare una bella giornata ai tanti appassionati che si sono presentati alla partenza di piazza degli Alpini. Alla fine sono stati oltre 7700, decretando il record di presenza degli ultimi anni.

Per chI voleva farsi solo una passeggiata c’era il percorso breve di 3 chilometri ma in realtà il bel tempo ha spinto la maggior parte dei partecipanti ad optare per i tracciati di media lunghezza. E così un serpente di persone ha percorso per tutta la mattinata le strade di Porcari ma anche di Montecarlo, attraversando scenari davveri suggestivi.

Aspetto non certo secondario della manifestazione promossa dall’Atletica Porcari, sono i punti di ristoro. Fornitissimi e sempre molto affollati.

Tra i preferiti dai partecipanti quello allestito a San Giuseppe, dove veniva preparata la colazione americano per eccellenza (uova con pancetta), consumata con gusto dagli atleti.

Nel centro storico di Montecarlo, i partecipanti, accolti come da tradizione dalla banda del paese, si sono trovati davanti nientemento che un ristoro medievale. Fette di pane e fagioli sul fuoco, per uno spuntino non proprio da atleti ma al quale era difficile resistere.

Infine, in via Sbarra i corridori hanno trovato un vero e proprio buffet, con pane e salsiccia, acciughe ed altro ancora.

Culmine della manifestazione, anche quest’anno, non poteva che essere la Torretta, simbolo di Porcari, dove sono state allestite attrazioni per i più piccoli improntate alla fiaba di Pinocchio.

All’arrivo c’è stata la consegna dei pacchi premio, un compito per il quale sono stati ingaggiati i candidati a sindaco Leonardo Fornaciari e Riccardo Giannoni.

Per la Porcari corre è stato un successo anche quest’anno.

 

 

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.