Lucchesi-Ghilardi dominano il 35esimo rally degli Abeti

MOTORI - E’ il bis di allori, quello che Gabriele Lucchesi e Titti Ghilardi, su una Ford Fiesta R5, hanno firmato oggi al 35esimo Rally degli Abeti e dell’Abetone, valido per il campionato regionale toscano Aci Sport. Organizzato dalla As Abeti Racing, la gara si è disputata sulla lunghezza di sette prove speciali.

-

 

Il classico percorso proposto sulla Montagna Pistoiese, nel quale i coniugi di Bagni di Lucca hanno trovato di nuovo ispirazione dopo il successo del 2013 e dopo anche il secondo posto della passata edizione. Quello di Lucchesi è stato un dominio pressoché assoluto, con la testa della corsa presa di forza con la prima “super prova” di Gavinana ieri pomeriggio, ed oggi l’egemonia è proseguita senza andare a cercare eccessi, proprio perché era la prima volta al volante della vettura “dell’ovale blu”, esemplare di Bernini Rally ed anche perché il driver ha ridotto molto la sua attività corsaiola. Unico “brivido” per Lucchesi e Ghilardi è stata la rottura di un semiasse durante la terza prova speciale, poi, tutto è filato liscio verso la bandiera a scacchi. Al secondo posto il valdinievolino Fabio Pinelli, con Nesti, anche loro su una Ford Fiesta R5. Una gara di nuovo convincente, la terza, con la Fiesta, per Pinelli, che fino a metà gara ha provato a insidiare Lucchesi, poi con la pioggia caduta nel primo pomeriggio, durante la quarta prova ha lamentato difficoltà con l’assetto, lasciando così il via libera al futuro vincitore. Il podio di San Marcello è stato completato dal locale Nicola Franceschi, in coppia con Brandani, con una Renault Clio S1600, sulla quale sono montati per la seconda volta nella “loro” gara.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento