Per “Un paese che vive” ecco il luglio altopascese

ALTOPASCIO - Un paese che vive. Per l'edizione 2017 del Luglio altopascese è stato scelto un titolo che si presenta a metà tra un auspicio e un vero e proprio impegno da perseguire. Dal primo al 31 luglio tutte le sere un evento. La soddisfazione del sindaco Sara D'Aambrosio

-

Dal 1° luglio – quando e’ in programma la cena della locale misericordia e fino al 31, ogni giorno sarà un buon giorno per andare ad Altopascio, grazie a un programma ricco, variegato e capace di raccogliere e valorizzare tutte le anime che compongono il comune. La manifestazione di punta dell’estate della cittadina del Tau organizzata dal Comune di Altopascio in collaborazione con il Centro commerciale naturale, propone un calendario di eventi trasversali, che unisce la buona cucina agli spettacoli, gli appuntamenti culturali alla musica in piazza, le rievocazioni storiche all’arte sotto le stelle, passando per i mercatini, gli eventi sportivi, ludici e culinari. Tutti i venerdì, inoltre i negozi rimarranno aperti anche di notte.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.