Centauro muore sul Brennero

LUCCA - Un uomo di 57 anni di Filettole, Daniele Lazzerini, è morto nella serata di domenica dopo essersi schiantato contro un cartello stradale sul Brennero, alla rotatoria di San Pietro a Vico. L'incidente è avvenuto intorno alle 22.45

- 1

Un uomo di 57 anni, Daniele Lazzerini di Vecchiano Pisa, ha perso la vita ieri sera intorno alle 23 sulla Strada Statale 12 del Brennero a Lucca all’altezza di San Pietro a Vico. L’uomo viaggiava in sella ad una moto Bmw di grossa cilindrata ed è finito contro un palo della segnaletica stradale per poi abbartene anche un altro. L’incidente e’ avvenuto all’imbocco di una rotonda con la moto che dopo essere saltata sul cordolo di uno spartitraffico di rallentamento ha terminato la sua corsa alcune decine di metri piu’ avanti. Sul posto sono subito intervenuti i volontari del 118 con una ambulanza della Croce Verde di Ponte a Moriano ma le condizioni del motociclista sono subito apparse disperate. Daniele Lazzerini è spirato sulla ambulanza durante la corsa verso l’ospedale San Luca. Sul posto per regolare il traffico ed effettuare i rilievi dell’accaduto sono intervenute due pattuglie dei Vigili Urbani di Lucca.

Commenti

1

  1. Elena braccini


    Ciao Dany ,quando ti dicevo fa a modo,ti arrabbiavi,eh forse avevi ragione tu

Lascia un commento