Il Castelnuovo ricomincia da tre. Gialloblu in Coppa a Pontebuggianese

CALCIO ECCELLENZA - Avvio alla grande per il Castelnuovo che supera in scioltezza (3-0) la malcapitata Larcianese. Dominio dei garfagnini che nonostante le assenze di Picchi e Gori, vanno a segno con Nardi, Casci e Filippi. Ora due trasferte consecutive per verificare lo spessore della squadra.

-

 

C’era attesa per il vernissage stagionale e il ritorno del Castelnuovo in Eccellenza. Al Nardini i gialloblu ospitano la Larcianese in un confronto che si profila insidioso anche se in realtà non sarà proprio così. Micchi deve fare a meno di Picchi e Gori, l’elemento di maggior classe del complesso. Ma la squadra pare tonica  e al 6° è già in vantaggio: gran tiro di Cecchini, forse il migliore in campo, da fuori area che il portiere Becuzzi devìa in angolo. Sul corner Nardi svetta più in alto di tutti e porta in vantaggio il Castelnuovo. Timida la reazione degli ospiti tanto che al 38° i gialloblu raddoppiano con Casci abile a finalizzare al meglio un’avvolgente azione corale. Anche in avvio di ripresa il refrain del match non muta. Castelnuovo padrone assoluto del campo. Cecchini, a tratti incontenibile, va via in progressione e serve a Filippi il comodo ed invitante assist per il 3 a 0 che di fatto chiude il match. Nel finale da segnalare l’esordio del giovanissimo Gabriele Tortelli, classe 2000, il primo ragazzo nato nel 21° secolo a debuttare con la maglia gialloblu. Una franca vittoria che adesso avrà bisogno di probanti verifiche nelle due insidiose trasferte consecutive di Pontebuggianese e Poggibonsi.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento