Festa autunnale sulle Apuane ma con le castagne di… Spelonga!

CAMAIORE - Il tiepido sole autunnale, lo scoppiettio fragoroso del fuoco e la giusta dose di allegria e buona compagnia. E' stata un successo anche quest'anno la Festa della Castagna andata in scena domenica alla Baita Paoli-Barsi sulle Alpi Apuane meridionali.

-

Un evento tradizionale organizzata come sempre dall’Associazione Amici della Montagna di Camaiore che ogni autunno attirano al rifugio, nei pressi di Campo all’Orzo, una giornata dai sapori e dai saperi antichi. Una festa fatta di volontariato con l’obiettivo di vivacizzare le montagne.

Da diversi anni purtroppo le castagne non arrivano più dall’Alta Versilia o dalla Garfagnana, un tempo patria della castagna. La riduzione delle produzioni, anche a causa del cinipide, negli ultimi anni ha costretto gli organizzatori a ricercare il frutto autunnale per eccellenza addirittura fuori Toscana. Anche quest’anno le castagne sono state comprate a Spelonga, frazione di Arquata del Tronto, nelle Marche.

Le iniziative alla Baita Barsi degli Amici della Montagna proseguono fino a fine anno per vivere le nostre Apuane in tutte e quattro le stagioni.

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento