Halloween, sul Ponte del Diavolo l’incontro tra Lucida Mansi e Lucifero

BORGO A MOZZANO - Borgo a Mozzano ha ospitato l'edizione 2017 di Halloween Celebration, una delle più grandi feste del 31 ottobre in Italia. Quest'anno la manifestazione ha visto un servizio d'ordine davvero imponente, con il posizionamento di NewJersey ad ogni varco e la presenza massiccia delle forze dell'ordine.

-

Anche il traffico non ha subito disagi se si esclude lo stop durante i fuochi d’artificio. Nonostante la serata fosse fuori dal calendario dei comics di lucca ha registrato la presenza di un notevole pubblico

Dopo un inizio piuttosto incerto dopo le 20 c’è stata l’invasione Nella piazza davanti il comune come ogni anno ha preso il via la parte istituzionale e artistica. Dopo il saluto del sindaco c’è stato il risveglio della bella Lucida Mansi, interpretata da alcuni anni da Laura Mugnaini e il successivo incontro con Lucifero, Davide Gennai.

Da li si è formato il corteo che ha attraversato tutto Borgo a Mozzano aperto dai mangia-fuoco guidati da Leandro che da 22 anni partecipa alla manifestazione.

Oltre alle forze dell’ordine c’erano  anche molti steward e tanti volontari, l’associazione dei carabinieri, presente con 25 unità e poi il fondamentale contributo della misericordia di Borgo a Mozzano per l’occasione coadiuvata da altre misericordie della zona presenti con oltre 100 volontari e alcune unità di emergenza mobile all’interno della manifestazione.

Alla fine come ogni anno la bella Lucida è salita sul monumentale Ponte del Diavolo per l’ultimo abbraccio con Lucifero prima di essere gettata nelle fredde acque del Serchio e poi . . . l’ira del diavolo manifestata con uno straordinario spettacolo pirotecnico.

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento