Ritardi sul nuovo Piazzone: è scontro politico

VIAREGGIO - E' scontro tra commercianti e amministrazione comunale a causa dei ritardi sulla pubblicazione del bando che dovrà ridisegnare il mercato storico di piazza Cavour. E anche le opposizioni vanno all'attacco.

-

Il testo, annunciato a primavera dal vice sindaco Valter Alberici e promesso per fine estate, deve individuare un nuovo soggetto privato interessato a investire e riqualificare l’intera area.

“Sentiamo proclami di bandi e compratori da un anno almeno, siamo stufi. Servono soluzioni adesso” – è  il commento di Antonio Batistini, Consigliere comunale Pd (indipendente) e commerciante di piazza Cavour.

“Mercoledì incontreremo le categorie economiche” – commenta Alberici. “Dopo trent’anni di immobilismo, poche settimane in più di attesa non saranno un problema.”

 

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento