Il 2017 saluta portando via con sè tanti fatti

PROVINCIA DI LUCCA - Il 2017 si sta per chiudere e con sè porterà via tanti ricordi di un anno intenso. In questo servizio cerchiamo di ripercorrere i fatti salienti avvenuti in provincia di Lucca.

-

 

Gennaio sarà ricordato per la sentenza della strage di Viareggio. Al Polo Fiere, dopo mesi di udienze e indagini le condanne in primo grado i per i vertici del 2009 delle ferrovie: Mauro Moretti, Michele Elia e Vincenzo Soprano. Gennaio sancisce l’uscita di scena dalla Lucchese dell’imprenditore fiorentino Andrea Bacci.

Febbraio è segnato da due tragedie. Il 12 febbraio Alessandro Citti, 48 anni, muore schiacciato da un escavatore a Lugliano. Il 25 il ritrovamento dei corpi senza vita di Giuseppe Sartini e Giuliana Nardini, notissimi ristoratori.

Il 3 marzo a Lucca il presidente della Repubblica Sergio Mattarella nel segno e nel ricordo della parlamentare Maria Eletta Martini. Il 5 marzo l’ultimo corso del Carnevale di Viareggio con la vittoria di ” Frontiere” di Alessandro Avanzini.

Il 19 marzo a Ripafratta un’auto con a bordo tre giovani rumeni finisce nel Serchio non lasciando scampo agli occupanti. Il giorno di San Giuseppe sancisce anche la vittoria di Simone Campedelli su Ford Fiesta nel 40° Rally del Ciocco.

Aprile si apre con Oliver Stone che riceve il Premio alla Carriera dal Lucca Film Festival – Europacinema. Il 10 e 11 aprile il capoluogo sotto la luce dei riflettori per il G7 dei Ministri degli Esteri. Sui tg di tutto il mondo finiscono anche gli scontri tra antagonisti e forze dell’ordine. L’11 aprile l’arresto in Turchia del giornalista lucchese Gabriele Del Grande che viene rilasciato solo dopo due settimane.

Il 3 maggio un misterioso malore stronca la giovane vita di Linas Rumsas, ciclista dilettante. Sono sei le persone indagate per la sua morte, tra cui il padre Raimondas. Il 7 maggio Le Mura Lucca  batte Schio e vince lo scudetto di basket femminile. Il 27 maggio a Vagli Sotto l’inaugurazione  del “Volo dell’Angelo”.

Giugno è il mese delle elezioni comunali. A Lucca, in particolare, dove Alessandro Tambellini si conferma sindaco vincendo il ballottaggio con Remo Santini per 350 schede.

A metà luglio sulla Bretella una bambina di 8 anni perde la vita in un tamponamento tra auto; il fatto riporta l’attenzione sulla pericolosità di questa strada. Il 24 luglio invece è festa: Andrea Lanfri vince la medaglia d’argento ai mondiali paralimpici nella staffetta 4×100.

Il 9 agosto la vicenda del sindaco di Viareggio del Ghingaro allontanato dal Club Nautico perchè in bermuda fa il giro d’Italia. Il 18 agosto oltre 300 cittadini scendono in strada a Massarosa per chiedere più sicurezza dopo il fatto della minorenne violentata da uno straniero.

Settembre si apre con la tragedia nel cuore di Lucca. Eugenio Viviani e Antonio Pellegrini muoiono a causa del cedimento della gru con la quale stavano posizionando i lumini di Santa Croce. Dieci le persone indagate a vario titolo. Il 23 settembre 2017 passerà alla storia come il giorno dei Rolling Stones che portano a Lucca 60.000 persone.

I primi di ottobre a Fornaci una donna, Vania Campani, viene travolta e uccisa da un’auto pirata nel giorno del suo compleanno. Novembre è il mese di Lucca Comics. Dal 1 al 5 il festival porta 243.000 paganti e almeno mezzo milione di presenze in centro storico.

Siamo a dicembre. Il 12 il Serchio esonda all’altezza del Ponte del Diavolo e l’ondata di maltempo provoca danni un po’ ovunque. E infine il 28 dicembre: un furioso incendio distrugge il magazzino della Rox di Porcari e i fumi sprigionati tengono in apprensione tutta la Piana di Lucca.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.