Il giro del mondo di Jessica e Tatiana Pieri; dall’Australia agli Stati Uniti

TENNIS - Jessica e Tatiana Pieri inizieranno il nuovo anno con impegni subito probanti. Jessica è infatti iscritta all'Australian Open dove spera di entrare nel tabellone principale. Tatiana punta alla Turchia ma in caso di mancata partecipazione della sorella maggiore al torneo australiano giocherà alcuni tornei negli Stati Uniti.

-

 

Il 2018 è davvero dietro l’angolo e anche il mondo del tennis nostrano si accinge a viverlo, almeno lo si spera, da protagonista. O perlomeno come periodo di crescita complessiva. Prendete Jessica Pieri che costituisce assieme a Jasmine Paolini la maggiore speranza della racchetta lucchese. Jessica è in attesa di notizie dall’altro capo del mondo, ovvero dall’Australian Open dove è iscritta ma per entrare nel tabellone principale, lei che è numero 220 del ranking mondiale, deve appunto pazientare e verificare sulle rinunce che ci saranno,. Lo scorso anno entrarono in tabellone tenniste con classifica peggiore della sua e quindi si può sperare.

Alla partecipazione o meno della sorella maggiore al torneo australiano, il primo del grande slam, è legato anche il destino di Tatiana Pieri. Se per Jessica sarà Australia allora Tatiana debutterà anno in Turchia in un torneo da 15mila dollari altrimenti il programma cambierà e vedrà le due sorelle volare negli Stati Uniti per giocare in Florida e in Minnesota. Di sicuro quello che verà dovrà essere un altro anno di crescita per Jessica e Tatiana che ricordiamo tuttavia sono ancora molto giovani: 21 e 19 anni.

Naturalmente sul loro talento conta pure il TC Lucca Vicopelago che sarà chiamato proprio nell’autunno del 2018 alla prima storica partecipazione al campionato di A1, ovvero la massima espressione del tennis femminile italiano a squadre. La presidentessa Paola Cecchini sta valutando come e quanto rinforzare la squadra per una stagione che si profila di altissimo livello e che potrebbe riservare anche ghiotte sorprese.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento