Incendio in un appartamento in centro: condominio evacuato

VIAREGGIO - In tarda mattinata è scoppiato un incendio in un appartamento in via Silvio Pellico. Secondo le ricostruzioni, le fiamme sono divampate da un cestino della carta e il fumo ha riempito l'appartamento.

-

All’interno dell’abitazione si trovavano un ragazzino di 14 anni con la zia, entrambi sono riusciti a uscire di casa. I vicini e i commercianti hanno dato l’allarme a vigili del fuoco che in pochi minuti sono intervenuti e hanno domato le fiamme.

Sul posto sono intervenuti anche carabinieri, polizia e i sanitari della Misericordia di Viareggio che hanno assistito con le bombole ad ossigeno zia e nipote. I pompieri hanno evacuato l’intero stabile per precauzione. Nel giro di un’ora tutti gli abitanti della palazzina sono potuti rientrare nelle proprie case.

ll ragazzino avrebbe gettato nel cestino della carta bruciata con le fiamme ancora accese. Da lì si sarebbe sprigionato il rogo.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento