Allerta neve, chiuse tutte le scuole della provincia

PROV. DI LUCCA - Scuole chiuse in tutta la provincia di Lucca a causa dell'allerta neve arancione emessa dalla regione Toscana a martire dalla mezzanotte di mercoledì fino alle 18 di giovedì primo marzo.

-

Durante tutta la mattinata, una dopo l’altra, le amministrazioni comunali della provincia hanno iniziato a diramare le ordinanze di chiusura delle scuole, per prevenire al massimo i disagi alla circolazione in caso di nevicate importanti. Secondo le previsioni meteo, le precipitazioni dovrebbero iniziare dalla serata di mercoledì a partire dalla costa, per estendersi a tutta la regione nella nottata e nella giornata di giovedì.  Per quanto riguarda la circolazione, la Provincia ha predisposto la salatura delle strade più a rischio neve e ghiaccio, allertando tutto il personale addetto e le ditte incaricate in caso di emergenza. Pronti ad entrare in azione i mezzi spalaneve anche a quote basse in caso di necessità. La Prefettura ha istituito il blocco della circolazione per i mezzi pesanti superiori alle 7,5 tonnellate su tutta la viabilità ordinaria provinciale a partire dalle 22:00 di mercoledì fino al perdurare delle condizioni di allerta meteo.  La Regione ha anche inviato alle aziende sanitarie una circolare che indica tutte le azioni da promuovere per garantire il pieno e completo funzionamento della rete socio sanitaria, In particolare, si raccomanda il monitoraggio costante degli accessi ai pronto soccorso; l’eventuale potenziamento della reperibilità del personale medico, infermieristico, tecnico e l’attuazione di tutte le misure necessarie per la tutela della salute delle persone senza fissa dimora, con allerta dei servizi di accoglienza notturna e diurna.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento