“Primavera dalla testa ai piedi”, un successo

LUCCA - E' stata un successo “Primavera dalla testa ai piedi – Rinasce l’artigianato lucchese” la manifestazione che si è svolta il primo giorno di Primavera nei locali dell’Atelier Ricci in via Burlamacchi , organizzata oltre che dall’Altelier, dalla Confartigianato in collaborazione con il Comune di Lucca.

-

 A partire dalle ore 17 i prestigiosi saloni della celebre sartoria hanno aperto le porte ai visitatori, che hanno potuto assistere alla realizzazione di capi d’abbigliamento, accessori e borse, realizzate dalle mani esperte degli artigiani, vere e proprie eccellenze del territorio.

Il primo giorno di primavera non è stata una scelta casuale. In questo modo si intende sottolineare la volontà di una “rinascita” del settore puntando su di esso i riflettori della città.  Anche il nome dell’iniziativa non è causale: il titolo “Dalla testa ai piedi” indica che i prodotti fatti a mano “rivestono” completamente, partendo dai cappelli alle scarpe passando per la maglieria, orecchini e borse indossate da modelle all’interno delle splendide sale dell’atelier.

Alla manifestazione hanno partecipato anche alcuni alunni dell’istituto Matteo Civitali, a sottintendere lo strettissimo legame tra l’arte artigiana e la scuola, per dare continuità alle tradizioni eccellenti del territorio.

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.