Al Kentron Dard il tiro con l’arco per i disabili

TIRO - Martedì mattina con una cerimonia nel palazzo Storzi della giunta comunale a Firenze è stata consegnata la targa di riconoscimento di centro "sporthabile" all'impianto di tiro con l'arco degli Arcieri Kentron Dard a alito di Camaiore in via Fratelli Rosselli.

-

Dopo la visione della commissione del Comitato paralimpico, il centro versiliese è stato riconosciuto come idoneo. Un riconoscimento che va ad aprire la completa gestione del settore disabili e la possibile collaborazione con tutte le associazioni che se ne occupano. Soddisfatti la responsabile Susanna Grazzini. “E’ sicuramente un grande arricchimento per il Comune di Camaiore.”

Nell’occasione di ieri la Regione Toscana

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.