Lucchese sabato a Gorgonzola gioca anche contro la tradizione

CALCIO C - Quella di sabato sul campo della Giana Erminio è la terz'ultima partita del campionato per la Lucchese di Lopez che sarà ancora in tribuna poichè sconterà la seconda giornata di squalifica. Dopo i pareggi interni con pistoiese (1-1) e Arzachena (2-2) i rossoneri avrebbero bisgono di un tonificante successo.

-

Ma a complicare le cose ci si mette anche la tradizione, relativamente recente, ma che finora parla di tre confronti e di altrettante vittorie dei lombardi allenati da Albè. Insomma ci si potrebbe affidare anche alla legge dei grandi numeri. Chissà. Intanto per quanto riguarda il probabile schieramento saranno ancora indisponibili Shekiladze, davvero poco fortunata la sua parenrtesi a Lucca, e anche Dell’Amico. Probabile che Lopez stia valutando qualche variazione sul tema mentre pare scontato in difesa il rientro si Marco Epeche. Infine per quanto riguarda l’eventuale cessione della Lucchese sembrano allungarsi i tempi della trattativa tra Moriconi e Grassini. Si parla infatti di una ulteriore proroga di una decina di giorni. Non resta da far altro che aspettare.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento