Quattro rotatorie sulla Aurelia: il progetto di Giovannetti

PIETRASANTA - Quattro rotatorie per risolvere i punti più critici della grande viabilità. Questo il piano di Alberto Giovannetti, candidato sindaco di Forza Italia alle elezioni del 10 giugno.

-

L’ex capogruppo dell’amministrazione Mallegni punta a proseguire i progetti per la realizzazione delle rotonde a Motrone, a Pontenuovo, al Ponte della Madonnina e all’ingresso del viale Apua. Giovannetti è tornato proprio alle curve di Motrone sulla via Aurelia, come tristemente noto teatro di frequenti incidenti, l’ultimo a fine febbraio. Oltre mille le firme raccolte tra i cittadini negli anni scorsi per chiedere al Comune e all’Anas di costruire una rotatoria che disciplini finalmente il traffico.

“Abbiamo avviato un dialogo con Anas che portiamo avanti e che impugneremo nel nome della sicurezza” – ha assicurato Giovannetti. “Un progetto – spiega ancora – richiesto a gran voce. Le firme raccolte dal consigliere Daniele Taccola non resteranno carta straccia.”

Ancora sull’Aurelia situazione da sempre critica anche all’innesto di via Pontenuovo, trafficatissima dai camion di Ersu e delle aziende edili della zona. “Le rotatorie, in particolare su queste arterie, sono infrastrutture indispensabili per migliorare i flussi della circolazione”.

Per il Ponte della Madonnina e l’incrocio con il viale Apua l’ex giunta aveva approvato un accordo con Coop e Conad: i due supermercati cittadini, in cambio dell’ampliamento delle superfici di vendita, finanzieranno le due infrastrutture viarie. “Ripartiremo da quanto già approvato per portare a compimento il progetto” – ha concluso Giovannetti.

 

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento