Scuola e sport nella carta internazionale dell’UNESCO

LUCCA - Una mattinata dedicata alla carta internazionale dello sport dell'UNESCO. E' stato questo il modo con cui gli studenti delle scuole superiori lucchesi hanno voluto salutare il nuovo incarico conferito all'ex ministro all'istruzione Stefania Giannini, che da lunedì assumerà la carica di vice direttore generale dell'UNESCO per l'educazione.

-

 

Al centro della manifestazione la Dichiarazione d’Incheon e l’obiettivo 4 dell’Agenda 2030 sullo sviluppo sostenibile con l’adozione per le scuole partecipanti della Carta Internazionale dello Sport dell’UNESCO. la mattinata è iniziata a Villa Bottini, da dove è iniziato un giro sulle mura urbane durante il quale sono stati letti i 12 articoli costituenti della Carta Internazionale per l’Educazione Fisica, l’Attività Fisica e lo Sport dell’UNESCO. I ragazzi hanno poi raggiunto il complesso di S.Francesco, dove dopo la foto con il neo vicedirettore, si è tenuta la parte istituzionale.

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento