Mista uomini-donne finisce 3-1, ma a Marlia vince la solidarietà

CALCIO - L’incontro è terminato 3-1 per i bianchi contro i rossoneri, ma per una volta non contano davvero marcatori e formazioni. Allo stadio di Marlia, nonostante la concorrenza della finale della Champions League, tante persone hanno voluto partecipare per dare la propria testimonianza contro la violenza in generale e quella sulle donne in particolare.

-

L’iniziativa organizzata dalla Folgor Marlia e patrocinata dal comune di Capannori, dall’associazione “Basta violenza sulle donne” e dall’associazione Luna Onlus Centro Antiviolenza, è stata l’occasione per ribadire un netto no a questa pericolosa deriva della nostra società, proprio nel giorno in cui si è consumato l’ennesimo delitto che ha visto un ragazzo di 25enne uccidere barbaramente la sua ex fidanzata  nella zona di Pisa.  

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.