Tenta il colpo in due negozi in mezz’ora, subito arrestato da due agenti di polizia

LUCCA - La prontezza di riflessi di una coppia di agenti di polizia ha permesso l'immediata cattura di un malvivente che giovedì nel giro di mezzora aveva tentato una rapina in un negozio e aveva messo a segno un furto in un altro esercizio commerciale.

-

I dettagli dell’accaduto sono stati forniti dal Questore Vito Montaruli e dal dirigente della Squadra Volanti, Fabio Scalisi.

Intorno alle 18.30 il malvivente, un 34enne di Gallicano, si era presentato al centro di estetica Solarium che si trova alla rotatoria dell’Esselunga, a San Concordio. L’uomo ha spintonato la titolare per arrivare alla cassa, ma la donna ha reagito. C’è stata una brevissima colluttazione e il giovane alla fine ha preferito fuggire a mani vuote.

Mezz’ora dopo il 34enne ci ha riprovato ed è entrato nel negozio di parrucchiera Michela Air Fashion, a Pontetetto. Qui il colpo è riuscito. L’uomo, sorprendendo i titolari, ha arraffato 60 euro contenuti in un cestino ed è scappato, raggiungendo l’auto parcheggiata all’altezza di Vicopelago. Nel frattempo però le forze dell’ordine erano già state allertate. La titolare dell’estetica, pur in stato di choc, aveva fornito al 113 la descrizione del rapinatore. E i due agenti a bordo della volante arrivati in zona lo hanno riconosciuto e lo hanno fermato proprio mentre tentava di allontanarsi in auto. E nel parasole della vettura gli agenti hanno trovato le banconote appena rubate.

“La polizia – ha detto il Questore Montaruli – si sta impegnando al massimo per reprimere subito reati come questo, che generano un forte allarme sociale sul territorio”.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento