Hicham Midar e Gloria Marconi trionfano sulle mura alla Lucca 5K

ATLETICA - Un giro di mura tutto d’un fiato. È quello affrontato dagli atleti che si sono dati appuntamento per la seconda edizione della “Lucca 5K”. La gara organizzata da Lucca Marathon, inserita da quest’anno nel circuito di prove del “Criterium podistico Toscano”, ha visto ai nastri di partenza 382 atleti provenienti da tutta la Toscana.

-

 

A questi si sono affiancati oltre 200 non competitivi, tra cui molti bambini, che hanno voluto percorrere l’anello delle mura per un grande successo di partecipazione. Partenza dal baluardo S. Regolo, e dopo essere transitati di nuovo sotto l’arco della partenza, l’arrivo nella splendida cornice di piazzale Vittorio Emanuele, antistante lo storico “Caffè delle Mura”. Non è stato battuto il record maschile del 2017 (di Giorgio Scialabba in 14’57”), ma il tasso tecnico è stato elevato: ben 4 atleti hanno fermato il cronometro sotto i 16’. La gara è stata vinta al fotofinish, dal marocchino Midar Hicham (Podistica Castelfranchese) che ha regolato in volata il portacolori della Panariagroup Tommaso Manfredini in un ottimo 15’27”; terzo posto per il forte atleta dell’Atletica Castello, Massimo Mei, che chiude in 15’39”.

Primo lucchese al traguardo Stefano Simi, del G.P. Parco Alpi Apuane, sesto in 16’25”, che vince anche la categoria “Senior”. Vittoria tra i “veterani” per il compagno di squadra Nicola Matteucci, mentre tra gli “argento” trionfa Vittorio Zavanella, del team ligure Cambiaso Risso. Record demolito invece nella gara femminile, grazie alla bella prestazione dell’intramontabile Gloria Marconi (Team La Galla Pontedera) in 17’55”, davanti a Sara Colzi, Atletica Prato (18’10”) ed Elena Bertolotti, Atletica Castello (18’30”). Prima lucchese al traguardo Andrea Salas Palma, in 19’04”.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.