Sen. Mallegni: “Farò l’assessore a cultura e turismo di Pietrasanta”

PIETRASANTA - Sarà Massimo Mallegni l'assessore alla cultura e al turismo in caso di vittoria di Alberto Giovannetti alle elezioni. Il Senatore e tre volte sindaco ha naturalmente detto sì all'offerta fatta dal candidato del centro destra e dalla Lega della vice sindaco indicata Elisa Bartoli.

-

Un ritorno in Municipio clamoroso (benchè per gli oppositori prevedibile) visto che Mallegni a settembre si era dimesso da sindaco proprio per correre per il Parlamento, riportando la città alle elezioni. “Ma starò due passi indietro a sindaco e vice sindaco” – ha assicurato il Senatore, che chiederebbe di versare l’indennità da assessore (incompatibile con quella di parlamentare) al settore sociale del Comune.

In caso di vittoria e dunque di doppio ruolo (Assessore comunale e Senatore), Mallegni punta a trovare a Roma  i 7 milioni di euro necessari per il recupero totale della Rocca, e altri contributi per il completamento del Museo Mitoraj e il restauro della Torre Beltrame. Mentre ha già chiesto in questi giorni alla Presidenza del Consiglio dei Ministri di stoppare il contributo da 800mila euro per il Forte di Motrone.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.